News ed Eventi

[04.08.2020] - Ai blocchi il progetto Ci sto affare fatica

Si sono aperte le iscrizioni al progetto CI STO AFFARE FATICA, promosso e finanziato dall’Amministrazione comunale-Assessorato alle Politiche Giovanili ed organizzato con la collaborazione della Cooperativa Kirikù.

Le mattine dal 31 agosto al 4 settembre e dal 7 all’11 settembre dalle ore 8.30 alle ore 12.30, i ragazzi dai 14 ai 19 anni residenti in Città potranno vincere la noia per mettersi a disposizione in servizi di cittadinanza attiva. Un’opportunità per sentirsi utili, occupando parte della giornata e ricevendo al contempo buoni spesa, i “buoni fatica” del valore di 50 euro.

I ragazzi e le ragazze saranno impegnati nella manutenzione di aree verdi, arredo urbano, la pulizia di spazi e piccole manutenzioni tanto in Centro, nei Quartieri e nelle Frazioni. Ad affiancare i giovani la presenza di un tutor (giovani dai 20 ai 30 anni) che accompagneranno i partecipanti in questa esperienza: sono loro i grandi protagonisti di quest’edizione, con disponibilità preziosa, appassionata e competente coordineranno le squadre in tutto il territorio e da una handyman, un volontario adulto con competenze tecniche e artigianali. Inaugurato nel 2016 dal Comune di Bassano del Grappa, il progetto ha riscosso ogni anno un successo sempre maggiore, arrivando a più di 2000 partecipanti dell’edizione 2019, con un totale di 239 squadre di giovani impegnate nella cura e nella manutenzione dei beni comuni. Il territorio della Marca trevigiana occidentale con Loria, Riese, Vedelago e Castelfranco Veneto è curato dalla Cooperativa Kirikù.

Il servizio si svolgerà ponendo tutte le attenzioni necessarie al rispetto dei protocolli sanitari nell’emergenza Covid-19. Le iscrizioni si ricevono sino a lunedì 10 agosto o ad esaurimento posti. Per informazioni: Costanza Crema 389.5598663 o consultando il sito www.cistoaffarefatica.it



Data ultimo aggiornamento: 04-08-2020