News ed Eventi

[28.07.2018] - Il coro Angel’s Voice in Toscana da Andrea Bocelli

45 ragazzi del coro Angel’s Voice di Castelfranco Veneto, accompagnati da insegnanti, genitori ed in rappresentanza della Città dal vicesindaco, Gianfranco Giovine, giovedì sera hanno incontrato il maestro Andrea Bocelli a Lajatico nel pisano.

Mercoledì 6 giugno il Coro, composto da ragazzi e ragazze della scuola Primaria e Secondaria dell’Istituto Salesiano di Castello di Godego e diretto dall’insegnante Antonietta Torsello, si era esibito al Teatro Accademico cittadino con l’obiettivo non solo di fare bella mostra di quanto imparato durante l’anno ma anche per raccogliere fondi da destinare all’Andrea Bocelli Foundation, l’ente che dal 2011 si occupa di dare il supporto a persone in difficoltà a causa di malattie, condizioni di povertà ed emarginazione sociale.

Giovedì sera la trasferta a Lajatico, comune pisano di poco più di mille abitanti dove il Coro si è esibito dedicando la performance al grande Maestro che proprio nel paese toscano ha i suoi natali. Per l’occasione, sul palco allestito nella centralissima piazza Vittorio Veneto, è salito anche il cantante statunitense vincitore nel 2016 della trasmissione Amici, Sergio Sylvestre.

Ed a fine serata lo stesso Andrea Bocelli ha incontrato i ragazzi al termine delle sue prove per la 13ª edizione del Teatro del Silenzio in programma questa sera e lunedì 30 luglio con l’opera Chènier di Umberto Giordano. Il grande Tenore, pur a mezzanotte inoltrata, si è soffermato con i ragazzi, parlando con loro, firmando autografi e non risparmiandosi nelle numerose richieste di foto.

Per l’occasione il vicesindaco Giovine, dopo il saluto sul palco, ha aperto la strada ad un possibile rapporto di amicizia e scambio con il comune toscano, raccogliendo la proposta del sindaco Alessio Barbafieri presente a fare gli onori di casa per l’intera serata.



Data ultimo aggiornamento: 28-07-2018