News

LA STORIA BALORDA

Il Comune di Castelfranco Veneto - Assessorato alla Cultura

invita alla presentazione del libro

clicca per visualizzare il depliant

 

"Marco Ballestracci, come autore, è figura antropomorfa che intriga assai, non finendo mai di stupire. Di lui si pensa sempre di sapere di tutto, di più, il che già non è poco. Economista (nel senso di laureato in), mastro birraio, bluesman, scrittore. Ultimamente la sua vita ha preso la piega del quarto movimento, ossia quello di vergatore di consecutio temporum su carta stampata. Dopo un timido inizio in chiave di blues padano, è seguita una marcia trionfale, inarrestabile. Tra pedate e pedali il nostro è diventato una sorta di Enzo Biagi in salsa nordestina, produce libri a gò gò, tuttavia senza l'ausilio di oscuri e anonimi sherpa piazzati in sua vece dinanzi al video di wikipedia. Fa tutto da solo. Il suo cronometro creativo ha i tempi di Eddy Merckx, tanto per stare in tema. Ballestracci è un viaggiatore del tempo e come tale sta mettendo a punto un genere del tutto personale. Descrive il passato al presente. Saltando qualche millennio la sua prosa narrante ci ricorda una sorta di Valerio Massimo Manfredi. Ci conduce tra le sue pagine come un cameraman, rendendo vive persone, situazioni, con pennellate dal tratto inconfondibile. Chissà dove troverà materia documentale. Lui si schernisce dicendosi attento lettore di una raccolta dell'Intrepido oramai dispersa. Sarà. E' indubbio che siamo di fronte a un talento vero. Coerente con la collana "I Dirigibili", qui, con "La storia balorda" si vola in alto, con leggerezza.

Dr. Giancarlo Saran, Assessore alla Cultura

 

MERCOLEDI' 4 MAGGIO 2011, ORE 21

SOTTO LA TORRE CIVICA di Castelfranco Veneto

 

Ingresso libero

 

Data creazione: --- | Data ultima modifica: ---

<<
<
 ... 22452246224722482249225022512252 ... 
>
>>