News

6 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DI CONSERVATORIO


Allegato  alla deliberazione
C.C. n. 85 del 30.07.2010


 
COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO
SETTORE SERVIZI AI CITTADINI
Prot. n° 26674

In esecuzione del legato testamentario del Prof. Danilo Cargnello, eminente psichiatra originario di Castelfranco Veneto, e della deliberazione di Consiglio Comunale n° 85 in data 30.07.2010, è indetto il presente bando per l’assegnazione di


6 BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DI CONSERVATORIO


intitolate a “Antonia e Danilo Cargnello”.

9^ EDIZIONE: 2009 - 2010

 DESTINATARI
Le borse di studio sono destinate a giovani meritevoli, nativi di Castelfranco Veneto o del suo mandamento, che frequentino gli studi musicali presso il Conservatorio “Agostino Steffani” di Castelfranco Veneto o altro Conservatorio nel Veneto.


AMMONTARE
Per l’edizione 2009-2010 vengono messe a concorso n. 6 borse di studio di €  1.500,00.= ciascuna, per un ammontare complessivo di  € 9.000,00.=.

CONDIZIONI DI AMMISSIBILITA’
Possono presentare domanda di ammissione alle borse di studio gli studenti in possesso dei seguenti requisiti:
1. Nascita a Castelfranco Veneto o in uno dei Comuni del mandamento (Castello di Godego, Loria, Resana, Riese Pio X, Vedelago);
2. Iscrizione - al momento della presentazione della domanda di borsa di studio - ad uno dei corsi e in uno degli anni  sotto indicati presso uno dei Conservatori del Veneto:

Arpa: 5°, 6° e 7° anno
Canto: 3°, 4° e 5° anno
Chitarra: 6°, 7° e 8° anno
Clarinetto: 5°, 6° e 7° anno
Composizione: 5°, 6° e 7° anno
Contrabbasso: 5°, 6° e 7° anno
Corno: 4°, 5° e 6° anno
Fagotto: 5°, 6° e 7° anno
Fisarmonica: 6°, 7° e 8° anno
Flauto: 5°, 6° e 7° anno
Flauto dolce: 5°, 6° e 7° anno
Musica corale e direzione di coro: 1°, 2° e 3° anno 
Musica elettronica: 2°, 3° e 4° anno
Oboe: 5°, 6° e 7° anno
Organo: 6°, 7° e 8° anno
Pianoforte: 6°, 7° e 8° anno
Sassofono: 5°, 6° e 7° anno
Strumenti a percussione: 6°, 7° e 8° anno
Tromba: 4°, 5° e 6° anno
Trombone: 4°, 5° e 6° anno
Viola: 6°, 7° e 8° anno
Viola da gamba: 6°, 7° e 8° anno
Violino: 6°, 7° e 8° anno
Violoncello: 6°, 7° e 8° anno

N.B.: Non possono concorrere all’assegnazione della borsa di studio gli studenti che abbiano già beneficiato per due volte di questo emolumento.


CRITERI DI ASSEGNAZIONE
Le borse di studio saranno assegnate tramite graduatoria, che sarà formulata da una apposita commissione tenendo conto di:
- indicatore ISEE del candidato (anno di riferimento:  2009)  max 20 punti;
- merito scolastico (anno accademico di riferimento: 2008/2009) max 60 punti;
- merito artistico (intero curriculum)     max 20 punti;
      totale massimo        100 punti

Il punteggio relativo alla condizione ISEE (come derivante dall’applicazione dell’art. 2, terzo comma, del Decreto Legislativo 31 marzo 1998 n. 109) del candidato (max 20 punti) verrà determinato come segue:
20  punti per ISEE  inferiore a €  14.512,44.=
15 punti per ISEE compreso tra € 14.512,44.= e € 18.894,58.=
10  punti per ISEE compreso tra €  18.894,58.= e € 20.252,86.=
6  punti per ISEE compreso tra € 20.252,86.= e € 23.093,37.=
3  punti per ISEE compreso tra € 23.093,37.= e € 25.192,77.=.

Il punteggio relativo al merito scolastico di ogni candidato (max 60 punti) verrà determinato come segue:
- max 50 punti per la votazione conseguita all’esame di strumento - o altra Scuola (corso principale) - o allo scrutinio relativo alla materia principale, anno accademico di riferimento 2008/2009 (voto moltiplicato per 5).
- max 10 punti per valutazione del curriculum scolastico complessivo.
 
 Il punteggio relativo al merito artistico di ogni candidato (max 20 punti) verrà determinato, a giudizio insindacabile della Commissione, valutando i seguenti fattori, emergenti da idonea certificazione che dovrà essere allegata alla domanda:
- partecipazione a pubbliche esecuzioni come strumentista;
- partecipazione a concorsi e borse di studio per merito, in ambito musicale, relativi alla disciplina per la quale si concorre alla presente borsa di studio;
- partecipazione a masterclass, corsi di perfezionamento, corsi estivi inerenti la disciplina caratterizzante il corso di studi;
- ogni altra attività attinente il corso di studi e rilevante ai fini artistici.
 
 N.B.: La valutazione verrà fatta sull’intero percorso artistico e didattico del candidato; per poter essere utilmente valutati ai fini dell’assegnazione del “punteggio di merito artistico” i fattori sopra elencati dovranno essere stati acquisiti prima della presentazione della domanda di ammissione alla borsa di studio.
 In caso di parità, nell’assegnazione delle borse di studio verrà accordata precedenza ai concorrenti frequentanti il Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto; in caso di ulteriore parità, la borsa di studio verrà assegnata al concorrente più giovane di età.
 
 COMPOSIZIONE DELLA COMMISSIONE
 La Commissione Giudicatrice sarà così composta:
· Il Sindaco della Città di Castelfranco Veneto, o suo delegato;
· Il Direttore del Conservatorio di Musica “A. Steffani”, o suo delegato;
· Il Dirigente Scolastico Capo dell’Istituto “Liceo Giorgione”, o suo delegato.
 Il giudizio della Commissione è inappellabile e insindacabile.
 
 DOMANDE
 Le domande per l’ammissione alla procedura per l’assegnazione delle borse di studio poste a concorso per il 2009-2010 dovranno pervenire, pena l’esclusione,  all’Ufficio Protocollo del Comune di Castelfranco - Via F.M. Preti 36, 31033 Castelfranco Veneto - entro il 60° giorno dalla pubblicazione del presente bando e quindi entro il giorno 21 ottobre 2010, corredate dalla seguente documentazione:
- dichiarazione ISEE, da certificare tramite CAAF;
- curriculum scolastico ed artistico con attestazioni;
- certificato di iscrizione al Conservatorio con l’indicazione di tutti gli esami sostenuti nel corso dell’intero ciclo di studi musicali.
Le domande possono essere inviate per posta, entro il medesimo giorno, con lettera Raccomandata con avviso A.R.; in tal caso farà fede la data di accettazione dell’ufficio postale.-
Per la redazione della domanda di ammissione è possibile utilizzare il modulo appositamente predisposto, disponibile presso l’Ufficio  Scuola e Cultura di questo Comune.
Eventuali informazioni possono essere richieste al medesimo Ufficio, telefonando al N. 0423/735671.

OBBLIGHI DELL’ASSEGNATARIO
Il beneficiario dovrà far pervenire la propria accettazione entro 10 giorni dal ricevimento della comunicazione di assegnazione, a pena della perdita di ogni diritto sulla somma assegnata.

Castelfranco Veneto, lì 23 agosto 2010
        Il Capo Settore
        dott. Paolo Marsiglio

mimetype modulo domanda 

Data creazione: --- | Data ultima modifica: ---

<<
<
 ... 19281929193019311932193319341935 ... 
>
>>