News

Interventi regionali a sostegno della famiglia e della natalità (L.R. 20/2020): "Assegno prenatale" e contributi per le "Famiglie fragili"

PER IL PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI RIVOLGERSI AL PROPRIO COMUNE DI RESIDENZA

GRADUATORIA

ASSEGNO PRENATALE, DGR VENETO N. 1204 DEL 18/8/2020

E' stata approvata la graduatoria dell'Ambito Territoriale Sociale VEN_08 - Asolo, comprendente i seguenti Comuni: Altivole, Asolo, Borso Del Grappa, Caerano Di San Marco, Castelcucco, Castelfranco Veneto, Castello di Godego, Cavaso del Tomba, Cornuda, Crocetta del Montello, Fonte, Giavera del Montello, Loria, Maser, Monfumo, Montebelluna, Nervesa della Battaglia, Pederobba, Pieve Del Grappa, Possagno, Resana, Riese Pio X, San Zenone degli Ezzelini, Segusino, Trevignano, Valdobbiadene, Vedelago, Vidor, Volpago del Montello.

Per controllare la posizione in graduatoria è necessario il numero ID della domanda trasmessa sulla piattaforma WelfareGov.

Assegno prenatale: Graduatoria dell'ATS VEN_08 - Asolo delle domande idonee per l’accesso all’Assegno prenatale, con l’indicazione di quelle finanziate - fino alla concorrenza delle risorse rese disponibili dall’Amministrazione regionale - e di quelle non finanziate per carenza di risorse

Assegno prenatale: Elenco delle domande non idonee in quanto non in possesso dei requisiti previsti o carenti della documentazione richiesta

-------------------------------------------------------------


GRADUATORIA

CONTRIBUTI PER "FAMIGLIE FRAGILI", DGR VENETO N. 1309 DEL 8/9/2020

Sono state approvate le graduatorie dell'Ambito Territoriale Sociale VEN_08 - Asolo, comprendente i seguenti Comuni: Altivole, Asolo, Borso Del Grappa, Caerano Di San Marco, Castelcucco, Castelfranco Veneto, Castello di Godego, Cavaso del Tomba, Cornuda, Crocetta del Montello, Fonte, Giavera del Montello, Loria, Maser, Monfumo, Montebelluna, Nervesa della Battaglia, Pederobba, Pieve Del Grappa, Possagno, Resana, Riese Pio X, San Zenone degli Ezzelini, Segusino, Trevignano, Valdobbiadene, Vedelago, Vidor, Volpago del Montello.

Per controllare la posizione in graduatoria è necessario il numero ID della domanda trasmessa sulla piattaforma WelfareGov.

Famiglie fragili: Graduatoria delle domande per l’accesso alla linea di intervento 1 “Famiglie con figli minori di età rimasti orfani di uno o di entrambi i genitori”, con l’indicazione di quelle idonee e finanziate e di quelle non idonee in quanto non in possesso dei requisiti previsti o carenti della documentazione richiesta

Famiglie fragili: Graduatoria delle domande per l’accesso alla linea di intervento 2 “Famiglie con parti trigemellari e famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro”, con l’indicazione di quelle idonee e finanziate, fino alla concorrenza delle risorse rese disponibili dall’Amministrazione regionale, di quelle idonee e non finanziate per carenza dei fondi regionali e di quelle non idonee in quanto non in possesso dei requisiti previsti o carenti della documentazione richiesta

Famiglie fragili: Graduatoria delle domande per l’accesso alla linea di intervento 3 “Famiglie monoparentali e i genitori separati o divorziati in situazioni di difficoltà economica”, con l’indicazione di quelle idonee e finanziate, fino alla concorrenza delle risorse rese disponibili dall’Amministrazione regionale, di quelle idonee e non finanziate per carenza dei fondi regionali e di quelle non idonee in quanto non in possesso dei requisiti previsti o carenti della documentazione richiesta

Famiglie fragili: Graduatoria delle domande per l’accesso alla linea di intervento 4 “Famiglie in difficoltà economiche con minori impegnati nella pratica motoria”, con l’indicazione di quelle idonee e finanziate e di quelle non idonee in quanto non in possesso dei requisiti previsti o carenti della documentazione richiesta


-----------------------------------------------------

ASSEGNO PRENATALE, DGR VENETO N. 1204 DEL 18/8/2020

La Regione Veneto, con la Legge Regionale numero 20 del 28 maggio 2020 (articoli 6,7,8) ha introdotto l’assegno prenatale a sostegno della natalità, che si qualifica come intervento economico a favore dei neonati finalizzato a fronteggiare i costi legati alla gravidanza e le spese fondamentali nei primi mesi di vita del bambino.
L’assegno prenatale consiste in un beneficio economico pari a € 1.000,00 che può essere raddoppiato se nel nucleo familiare della persona richiedente sono presenti uno o più minori fino al compimento del 6° anno di età, riconosciuti disabili gravi ai sensi della legge n. 104/1992 "Legge-quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate".
Possono richiedere l’assegno prenatale i nuclei familiari con un ISEE fino a € 40.000,00 nei quali ci sia un neonato dal 19 agosto 2020. L'ISEE deve comprendere il/la nuovo/a nato/a.
Per l’anno 2020 la disciplina della sperimentazione dell’assegno prenatale di cui alla L.R n. 20/2020 è stata approvata dalla Deliberazione di Giunta Regionale numero 1204 del 18 agosto 2020 e dal Decreto della Direzione Servizi Sociali numero 99 del 15 settembre 2020.

I contributi verranno erogati fino ad esaurimento del fondo assegnato all’Ambito territoriale sociale, che comprende i 29 Comuni afferenti al Distretto di Asolo dell'Azienda ULSS 2, tramite una graduatoria di Ambito che verrà predisposta per le domande pervenute entro il 30 aprile 2021, sulla base dell'ISEE in ordine crescente.

La domanda va presentata in via telematica  da smartphone/tablet/PC, accedendo al seguente link (selezionando poi il Comune di residenza): https://veneto.welfaregov.it/landing_pages/veneto/as08/index.html

Verranno accettate domande presentate presso il Comune di residenza con altra modalità solo se pervenute in data anteriore al 7/1/2021.

LOCANDINA

INFORMATIVA REGIONALE AI CITTADINI

DISPOSIZIONI ATTUATIVE DECRETO REGIONALE n. 99 del15-09-2020 (allegato B)

https://www.regione.veneto.it/web/sociale/pubblicazioni-famiglia 

--------------------------------------------------------------------------------------------------


CONTRIBUTI PER "FAMIGLIE FRAGILI", DGR VENETO N. 1309 DEL 8/9/2020

La Legge Regionale numero 20 del 28 maggio 2020, pubblicata sul BUR n. 80 del 29 maggio 2020, ha stabilito l’impegno della Regione a favore delle “famiglie fragili” identificate agli articoli 10, 11, 12, 13, 14 della legge, sostenendo tali famiglie in situazione di bisogno, attraverso l’assegnazione ed erogazione di contributi, per il tramite delle amministrazioni comunali in collaborazione con l’Ambito Territoriale Sociale di riferimento. Gli interventi previsti sono rivolti ai nuclei familiari che si trovino nelle condizioni sotto indicate:

  1. Famiglie con figli minori orfani di uno o entrambi i genitori (art. 10): gli interventi prevedono un contributo di € 1.000,00 per ogni minore
  2. Famiglie monoparentali e genitori separati o divorziati in situazioni di difficoltà economica (art. 11): gli interventi prevedono un contributo di € 1.000,00 per nucleo familiare
  3. Famiglie numerose (con 4 o più figli) o con parti trigemellari (art. 12):  gli interventi prevedono un contributo di € 900,00 per l’evento parto trigemellare oppure un contributo di € 125,00 a figlio minore per le famiglie numerose con 4 o più figli
  4. Famiglie con figli minori impegnati nella pratica motoria all'interno delle associazioni e società sportive riconosciute dal Coni, dalle Federazioni e dagli enti di promozione sportiva (art. 14): gli interventi prevedono un contributo di € 75,00 a figlio impegnato nella pratica motoria

Possono richiedere l’accesso ai suddetti interventi i nuclei familiari:

  • con ISEE fino a €  20.000,00
  • residenti in Veneto (con riferimento al Comune di residenza) e, se cittadini stranieri, in possesso di un titolo di soggiorno valido ed efficace
  • che non hanno carichi penali pendenti

La Regione del Veneto, con Decreto n. 104 del 16 settembre 2020, ha disposto che i requisiti previsti per le 4 linee di intervento devono essere posseduti alla data della pubblicazione nel BUR di tale Decreto (avvenuta in data 2/10/2020). L'ISEE deve essere in corso di validità.

I contributi verranno erogati fino ad esaurimento del fondo assegnato all’Ambito territoriale sociale, che comprende i 29 Comuni afferenti al Distretto di Asolo dell'Azienda ULSS 2, tramite una graduatoria di Ambito che verrà predisposta per le domande pervenute entro il 30 aprile 2021, sulla base dei criteri fissati dalla Regione del Veneto.

La domanda va presentata in via telematica  da smartphone/tablet/PC accedendo al seguente link (selezionando poi il Comune di residenza): https://veneto.welfaregov.it/landing_pages/veneto/as08/index.html

Deliberazione di Giunta Regionale numero 1309 dell’8 settembre 2020

Allegato B al DDR n.104 del 16/09/2020 “Programma di interventi economici a favore delle famiglie fragili residenti in Veneto - Anno 2020 Disposizioni attuative”

https://www.regione.veneto.it/web/sociale/famiglie-fragili


per info:

Ufficio Servizi Sociali

tel. 0423.735525-735518-735770

mail: attivitasociali@comune.castelfrancoveneto.tv.it


data ultimo aggiornamento: 7 giugno 2021

Data creazione: 11-11-2020 | Data ultima modifica: 19-07-2021

<<
<
 ... 206207208209210211212213 ... 
>
>>