Comune

Avviso di mobilità esterna per n. 1 posto di Istruttore Direttivo Tecnico cat. D - scadenza ore 12.00 del 9.05.2022

Avviso del 6 giugno 2022: Esito selezione

Con determinazione n. 402 dell'1.06.2022 si è preso atto dell'esito della selezione: sono stati individuati tre candidati idonei alla copertura della posizione vacante, ovvero quelli di cui alle domande prot. n. 20478 del 4.05.2022 (primo candidato idoneo), prot. n. 20528 del 4.05.2022 (secondo candidato idoneo) e prot. n. 19876 del 1.05.2022 (terzo candidato idoneo).

Avviso del 25 maggio 2022: Piano operativo

Si prega di prendere visione del Piano operativo, nel quale sono indicati anche gli obblighi a carico dei partecipanti, tra i quali

Avviso del 20 maggio 2022: ammissione domande e fissazione data colloquio

Il colloquio si svolgerà il giorno 26 maggio 2022 alle ore 9.00 presso la sala consiliare del Comune di Castelfranco Veneto.

I candidati ammessi al colloquio sono coloro che hanno presentato le seguenti domande:

Protocollo Data Protocollo
19876 1.05.2022
20478 4.05.2022
20528 4.05.2022

Avviso dell'8 aprile 2022:

Avviso di mobilità Istruttore Direttivo Tecnico - scadenza ore 12.00 del 9.05.2022

L’Amministrazione Comunale di Castelfranco Veneto intende verificare la possibilità di procedere alla copertura di n. 1 posto di Istruttore Direttivo Tecnico Cat. D mediante l’istituto della mobilità tra Enti ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. n. 165/2001.

La domanda può essere presentata solo in modalità telematica al seguente link

https://servizionline.hypersic.net/cmscastelfranco/servizionline.aspx?S=100

Per l'iscrizione al concorso è necessario essere in possesso dell’identità SPID (sistema di autenticazione previsto dall'Agenzia per l'Italia Digitale). Per maggiori informazioni su SPID e sulle modalità di richiesta è possibile consultare la pagina https://www.spid.gov.it/richiedi-spid

Una volta ottenute le credenziali SPID dal provider prescelto, è necessario entrare in https://servizionline.hypersic.net/cmscastelfranco/servizionline.aspx?S=100, selezionare “Apertura pratiche” e premere successivamente il bottone “Accedi al servizio” e “Entra con SPID” quindi selezionare “CONCORSI” e “Concorsi anno 2022”.

Una volta scelto il tipo di concorso, premere “Avvia Pratica” e quindi compilare il modulo e allegare gli altri documenti richiesti . I file da allegare al sistema devono essere esclusivamente in formato PDF. Il nome del file non deve contenere caratteri speciali, come punti, virgole, lettere accentate e spazi.

E' necessario stampare, firmare e ricaricare la domanda, e allegare copia del documento di identità personale.

E’ importante concludere la redazione della domanda confermandone l’invio premendo il bottone INVIA.

Le domande non inviate rimangono nello stato “Bozza”, non acquisiscono un numero di protocollo e pertanto sono da considerarsi domande mai inviate e mai pervenute all’Ente.

Per l’assistenza relativa a problemi di autenticazione/accesso (perdita della password, anomalie o errori di riconoscimento delle proprie credenziali) contattare il proprio fornitore SPID prescelto.

Terminato l’invio del modulo di domanda e della documentazione - dopo qualche minuto – sarà presente su “Istanze on-line” la ricevuta di protocollazione della domanda, che costituisce anche comunicazione di avvio del procedimento e copia della domanda.

Si raccomanda di conservare il numero di protocollo della/e domanda/e in quanto sarà utilizzato per identificare il candidato, in luogo del Cognome e Nome, in tutte le comunicazioni pubblicate sul sito internet istituzionale del Comune di Castelfranco Veneto per lo svolgimento del concorso.

La presentazione della domanda di partecipazione al concorso implica accettazione di tutte le condizioni previste dal bando, nonché di tutte le norme regolamentari vigenti.

La formale compilazione del modulo di domanda costituirà, per gli elementi ivi contenuti, dichiarazione sostitutiva di certificazione e/o di atto notorio ai sensi del D.P.R. n. 445/2000. Le dichiarazioni sostitutive, così come previsto dagli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, devono essere rese nella consapevolezza che saranno applicate sanzioni penali in caso di dichiarazioni false e mendaci e che il candidato decadrà dai benefici acquisiti in virtù della dichiarazione non veritiera ai sensi degli artt. 75 e 76 del medesimo decreto.

AVVERTENZE

La scadenza per la presentazione della domanda è il giorno 9 maggio 2022 alle ore 12,00. Si raccomanda di effettuare una prova di accesso per tempo, in modo da prevenire problemi informatici.

Si informa inoltre che, per poter inviare correttamente l’istanza è necessario disporre di una rete internet stabile (che garantisca una copertura tale da poter permettere l’upload degli allegati richiesti) e che per facilitare la compilazione e l’invio dell’istanza gli allegati devono pesare al massimo di 4 MB ciascuno.



Data ultimo aggiornamento: 06-06-2022