Comune

elezioni-politiche-2022-2 rid 300

Con il decreto del Presidente della Repubblica n. 96 del 21 luglio 2022,

il Signor Presidente della Repubblica ha sciolto le Camere.

Con D.P.R. n. 97 della stessa giornata è stata fissata al 25 settembre 2022 la convocazione

dei comizi per le elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica.


 RECAPITI UFFICIO ELETTORALE DEL COMUNE

Telefono 0423 735516 e 735513 - email: elettorale@comune.castelfranco-veneto.tv.it

 APERTURE STRAORDINARIE

Allo scopo di garantire l'immediato rilascio - entro 24 ore dalla relativa richiesta delle certificazioni inerenti la presentazione, presso gli uffici centrali circoscrizionali e degli uffici elettorali regionali, delle liste per le elezioni politiche, gli uffici comunali preposti osserveranno il seguente calendario di aperture straordinarie: 

Giovedì 18/08/2022 dalle 17:45 alle 19:00 

Venerdì 19/08/2022 dalle 13:00 alle 19:00

Sabato 20/08/2022 dalle 12:45 alle 19:00 

Domenica 21 e Lunedì 22/08/2022 dalle 08:00 alle 20:00    

 

 SITO DEL MINISTERO DELL'INTERNO 

tema "elezioni e referendum" 


 SCRUTATORI - come fare domanda

La Commissione Elettorale Comunale in vista delle consultazioni di domenica 25 settembre 2022 informa che gli elettori iscritti all'albo scrutatori possono far domanda di essere nominati presso i seggi elettorali manifestando la propria disponibilità alla Commissione stessa, utilizzando il seguente modello   Domanda per scrutatore di seggio elettorale

Tale modello deve essere consegnato presso l'ufficio protocollo posto al piano terra dell'edificio comunale entro e non oltre lunedì 29/08/2022.

 

 ELETTORI RESIDENTI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO
 
Gli elettori italiani che si trovino temporaneamente all'estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche per un periodo di almeno 3 mesi nel quale ricade la data delle prossime elezioni politiche del 25 settembre possono votare per corrispondenza nella circoscrizione Estero optando entro il 24 agosto per questa modalità di esercizio del diritto di voto, secondo quanto prevede l'articolo 4 bis, commi 1, 2, 5 e 6 della legge n.459/2001 (Norme per l'esercizio del diritto di voto dei cittadini italiani residenti all'estero).

Come si fa
L'elettore temporaneamente all'estero deve inviare al comune di iscrizione nelle liste elettorali la dichiarazione di opzione contenente tutte le informazioni previste dalla legge, tra le quali l’indirizzo postale estero cui va inviato il plico elettorale; tale dichiarazione deve pervenire al comune entro il 32esimo giorno antecedente la data delle votazioni, dunque entro il 24 agosto, accompagnata dalla fotocopia di un valido documento di identità.

Allegato
Per facilitarne la compilazione è disponibile il seguente modello PDF editabile   politiche2022 modello opzione elettori estero

Invio
La dichiarazione di opzione può essere recapitata al rispettivo comune nel termine previsto via posta, posta elettronica anche non certificata o recapitata a mano, anche tramite terze persone.



... PAGINA IN COSTRUZIONE ...




Data ultimo aggiornamento: 05-08-2022